Archivio Categoria: giurisprudenza

Giu 13

Tribunale di Palermo, sez. specializzata in materia d’impresa, Sentenza del 23 febbraio 2015

Tribunale di Palermo, sez. specializzata in materia d’impresa, Sentenza del 23 febbraio 2015 con la quale si dichiara inammissibile una memoria 183 depositata in cartaceo anziché telematico.

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.pergliavvocati.it/blog/2015/06/13/tribunale-di-palermo-sez-specializzata-in-materia-dimpresa-sentenza-del-23-febbraio-2015/

Giu 13

Tribunale di Roma, Ottava sezione Civile, ordinanza del 12 gennaio 2015

Tribunale di Roma, Ottava Sezione Civile, Ordinanza del 12 gennaio 2015 con la quale si dichiara ammissibile la costituzione telematica in assenza di decreto ex art. 35 DM 44/2011 (irregolarità – libertà delle forme – raggiungimento dello scopo).

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.pergliavvocati.it/blog/2015/06/13/tribunale-di-roma-ottava-sezione-civile-ordinanza-del-12-gennaio-2015/

Giu 13

Consiglio di Stato, Sentenza del 28 maggio 2015

Sentenza del Consiglio di Stato del 28 maggio 2015 n. 01671 che dichiara ammissibile il ricorso notificato a mezzo PEC nel Processo Amministrativo a norma della L. n. 53/1994.

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.pergliavvocati.it/blog/2015/06/13/consiglio-di-stato-sentenza-del-28-maggio-2015/

Giu 12

Tribunale di Ancona, Ordinanza del 28 maggio 2015

Tribunale di Ancona, Ordinanza del 15 maggio 2015 con la quale, pur considerando il reclamo atto endoprocessuale, afferma che non vi è sanzione per il deposito degli atti introduttivi in forma diversa da quella del deposito telematico e che il reclamo depositato in via cartacea ha raggiunto il suo scopo in linea con il principio …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.pergliavvocati.it/blog/2015/06/12/tribunale-di-ancona-ordinanza-del-28-maggio-2015/

Giu 12

Tribunale di Asti, Ordinanza del 23 marzo 2015

Tribunale di Asti, Ordinanza del 23 marzo 2015 con la quale riconosce la natura di atto introduttivo per un reclamo e dichiara ammissibile il reclamo proposto per via cartacea. In ogni caso fa salvi gli effetti del deposito con richiamo ai principi di libertà delle forme e del raggiungimento dello scopo.

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.pergliavvocati.it/blog/2015/06/12/tribunale-di-asti-ordinanza-del-23-marzo-2015/

Giu 12

Tribunale di Vicenza, Comunicazione del Presidente del Tribunale del 19 marzo 2015

Tribunale di Vicenza, comunicazione del Presidente del Tribunale del 19 marzo 2015 in riferimento alle istanze ex art. 492 bis c.p.c.

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.pergliavvocati.it/blog/2015/06/12/2233/

Giu 12

Tribunale di Padova, Sentenza del 10 febbraio 2015

Tribunale di Padova, Sentenza del 10 febbraio 2015 con la quale si dichiara inammissibile una comparsa di costituzione depositata telematicamente in una procedura iscritta al ruolo prima del 30/6/2014 e in assenza di decreto DGSIA ex art. 35 DM 44/2011.

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.pergliavvocati.it/blog/2015/06/12/tribunale-di-padova-sentenza-del-10-febbraio-2015/

Giu 11

Tribunale di Cagliari, Ordinanza del 26 marzo 2015

Tribunale di Cagliari, Ordinanza del 26 marzo 2015 con la quale viene dichiarata inammissibile l’istanza ex art. 492 bis c.p.c. in assenza di decreti ministeriali attuativi

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.pergliavvocati.it/blog/2015/06/11/tribunale-di-cagliari-ordinanza-del-26-marzo-2015/

Giu 02

Tribunale di Foggia, Ordinanza del 15 maggio 2015

Ordinanza del Tribunale di Foggia del 15 maggio 2015 con la quale si dichiara inammissibile un reclamo depositato in “cartaceo” (è atto endoprocessuale)

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.pergliavvocati.it/blog/2015/06/02/tribunale-di-foggia-ordinanza-del-15-maggio-2015/

Giu 02

Tribunale di Velletri, Ordinanza dell’11 maggio 2015

Ordinanza del Tribunale di Velletri con la quale viene dichiarato inammissibile un ricorso per sequestro conservativo depositato in via telematica (no autorizzazione ex art. 35 DM 44/2011).

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.pergliavvocati.it/blog/2015/06/02/tribunale-di-velletri-ordinanza-dell11-maggio-2015/

Post precedenti «